Il cartongesso è un materiale da costruzione leggero e versatile e i motivi per ricorrere a un controsoffitto in cartongesso sono molti: tra i principali, ricordiamo le proprietà fonoassorbenti del cartongesso e la possibilità di nascondere dietro i pannelli (senza la necessità di lavori di muratura) tutti i fili, i tubi e gli impianti che passano lungo il soffitto. I controsoffitti in cartongesso sono sempre più diffusi perché consentono di abbassare i soffitti, nascondere travi e impianti, inserire faretti ad incasso e vari elementi di arredamento. La camera d’aria tra il vero soffitto e il controsoffitto in cartongesso può inoltre essere utilizzata per inserirvi materiale isolante dal punto di vista termoacustico.